Sostanze pericolose, normativa europea: sostituzione, due schede Eu-Osha

Sono state pubblicate da Eu-Osha due nuove schede informative, anche in italiano, sui rischi derivanti dalle sostanze pericolose, sulla normativa europea e le direttive primarie; sulla sostituzione come una delle principali soluzioni per una gestione corretta dei rischi. Le schede rientrano nelle attività di informazione e sensibilizzazione della campagna  Ambienti di lavoro sani e sicuri 2018/2019.

Le schede riassumono e illustrano la normativa attualmente in vigore in Europa e negli Stati membri e allega all’analisi delle direttive informazioni sulla valutazione dei rischi e sul principio STOP.

STOP, ovvero:

  • S = Sostituzione (comprende anche l’eliminazione completa di una sostanza pericolosa);
  • T = Misure tecnologiche;
  • O = Misure organizzative;
  • P = Misure di protezione individuale”.

Fonte: Ambienti di lavoro sani e sicuri 2018/2019