Anche quest’anno rimane in vigore l’obbligo di effettuare comunicazione MUD (Modello Unico di Dichiarazione in Materia Ambientale), riferita alla quantità di rifiuti prodotti, gestiti e movimentati nell’anno 2017, entro e non oltre il 30 APRILE 2018.

Soggetti Obbligati

le aziende produttrici di rifiuti speciali pericolosi
le aziende produttrici di rifiuti speciali non pericolosi, derivanti da lavorazioni industriali e artigianali, che abbiano più di dieci dipendenti
imprese ed enti che svolgono operazioni di recupero e di smaltimento dei rifiuti
i commercianti e gli intermediari dei rifiuti senza detenzione

La Comunicazione potrà essere presentata esclusivamente in modalità telematica; CIMA SERVICE, come ogni anno, offre il servizio di predisposizione ed invio della Dichiarazione MUD.

Documentazione necessaria

 registri di carico e scarico dei rifiuti, correttamente compilati
 formulari di consegna dei rifiuti (1° e 4° copia)
 copia del certificato d’iscrizione alla Camera di Commercio
 numero di addetti, suddivisi tra dipendenti e titolari
 fotocopia carta d’identità del titolare/legale rappresentante

La documentazione dovrà essere consegnata entro e non oltre 30 marzo p.v. presso gli uffici di CIMA SERVICEPer maggiori informazioni chiama in ufficio o invia una richiesta utilizzando la form contatti.

Per approfondire clicca qui